FABIO PIPINATO

FABIO PIPINATO

COOPERANTE

Laurea in Scienze Politiche–relazioni internazionali. Ho avuto l’opportunitĂ  di fare cooperazione internazionale in Rwanda e in Kenya nel progetto di riforestazione Tree is Life (Albero è vita) ove attualmente sono il Public Relation Officer. Il progetto ha avuto come testimonial Wangari Maathai che l’anno successivo (2004) è diventata “Premio Nobel per la Pace”. Ho curato la segreteria organizzativa Unip e, nel passaggio di millennio, la comunicazione della campagna Sdebitarsi. La campagna ha coinvolto, tra gli altri, Bono Vox degli U2 nel Festival di San Remo (anno 2000). Nello stesso periodo ho coniato e registrato il marchio “World Social Forum” che, ancor oggi, dĂ  il nome al piĂą grande raduno mondiale di movimenti di societĂ  civile a Porto Alegre. Primo direttore di Unimondo, nodo italiano di OneWorld. Un portale che parla di pace, sviluppo e ambiente e che conta, solo su facebook, piĂą di 80.000 fan. GiĂ  presidente di MandacarĂą, faccio parte del Comitato Scientifico Polemos e sono stato vicepresidente del Centro di formazione alla SolidarietĂ  Internazionale di Trento. Sono membro di presidenza delle ACLI Trentine. Attualmente sono presidente di Ipsia del trentino (Istituto Pace Sviluppo Innovazione Acli) e CTA Trentino (Centro Turistico Acli).

Unimondo compie 18 anni

Unimondo compie 18 anni

Fatti, Opinioni, Invenzioni ? Il tema migrazioni
Quest’anno Unimondo festeggia i 18 anni: un’età simbolica, notevole per la Rete (siamo coscritti di Google). Unimondo è presente online attraverso la qualità della sua informazione quotidiana, ma si impegna concretamente attraverso la partecipazione a campagne concrete a sostegno dei nostri temi. In quest’occasione abbiamo organizzato un incontro pubblico dal titolo “Fatti, opinioni, invenzioni. Comunicazione o creazione della realtà: il tema migrazioni”. Dibatteremo sul ruolo dell’informazione nella descrizione dei fenomeni. Sappiamo quanto la comunicazione possa favorire la corretta comprensione dei fatti, oppure possa distorcerli o addirittura inventarli. Ci... concentreremo sulla scottante questione dell’immigrazione.
Interverranno tre esperti di questo argomento con varie inchieste realizzate sul campo: Luciano Scalettari (vicecaporedattore di Famiglia Cristiana; segue le notizie dell’Africa come inviato speciale e i temi dell’emigrazione), Cristina Giudici (giornalista de Il Foglio e dal 2007 nel team di attualità di Grazia. Scrive anche per Linkiesta) e Giacomo Zandonini (giornalista e video reporter free lance). Modera Fabio Pipinato (presidente IPSIA del Trentino ed ex direttore di Unimondo).
L'evento fa parte del progetto "Armi e bagagli: migrazioni e diritto al futuro". SeguirĂ  un momento conviviale insieme ad amici collaboratori e autoritĂ  che in questi anni sono stati vicini al progetto di Unimondo.
La testata Unimondo (www.unimondo.org), un progetto di Fondazione Fontana Onlus, è un portale online che si occupa di ambiente, diritti umani, pace, cooperazione internazionale, democrazia, nuovi stili di vita. In questi mesi abbiamo realizzato articoli relativi al fenomeno dei migranti (cercando di parlare anche dei luoghi da dove partono), alle guerre dimenticate (Ucraina, Sud Sudan…) e alla crisi dell’Europa. Ci soffermiamo anche spesso sulle problematiche ambientali, rilanciando buone pratiche per affrontare i cambiamenti climatici. La nostra presenza in Rete è ormai consolidata con più di 1.200 lettori al giorno e la nostra pagina Facebook è una delle prime 20 in Italia nel settore, con circa 250.000 fan in continua crescita.
Unimondo è una realtà di eccellenza. E’ realizzato da una redazione, virtuale e reale, giovane e dinamica, stimolante sotto molti aspetti. Una palestra per giovani giornalisti che spesso poi si fanno strada su testate nazionali e internazionali.
Per informazioni
Piergiorgio Cattani, direttore Unimondo, piergiorgio.cattani@unimondo.org 3487021610
e
Pierino Martinelli, direttore Fondazione Fontana, pierino.martinelli@fondazionefontana.org 3491788428

 

 

 

  13 Dicembre 2016
Centro per la Formazione alla SolidarietĂ  Internazionale
Forum Trentino per la Pace e i Diritti Umani
Osservatorio balcani e caucaso